FiberMark 24 di Epilog Laser

Epilog FiberMark 24

Macchinario laser per la marcatura della plastica e l'incisione del metallo

La serie FiberMark 24 di Epilog è la soluzione ideale per realizzare lavori di incisione e marcatura su tutti i tipi di plastiche e metalli nudi. Invia la stampa al laser direttamente dal software di grafica per un'impostazione semplificata del lavoro e incidi un tavolo pieno di componenti in una sola volta.

  • Incidi direttamente sulla maggior parte dei metalli.
  • Marca i tecnopolimeri con il tuo logo.
  • Incidi codici a barre, numeri di serie e immagini.


Modelli della serie di laser a fibra di Epilog

Epilog FiberMark 24: FiberMark 24 è il nostro originale sistema laser a fibra dotato di un'area di incisione di 24" x 12". Si tratta del primo sistema laser a fibra a ottica mobile ad essere stato introdotto ed è conosciuto per le sue marcature di alta qualità e le robuste parti meccaniche.

Specifiche tecniche di Epilog FiberMark 24

Epilog FiberMark 24
Area di incisione 24" x 12"
(610 x 305 mm)
Lunghezza focale (Lenti F-Theta) 3" (76.2 mm)
Spessore massimo del materiale 5" (127 mm)
Potenza elettrica del laser 30 o 50 watt
Tipo di laser Laser in fibra di itterbio pulsato a stato solido (raffreddato ad aria).
Modalità di funzionamento 20-80 kHz pulsati.
Tasso di ripetizione (frequenza) Da 20 a 100 kHz, a seconda della potenza elettrica del laser.
Capacità di memoria intelligente Archiviazione di più file fino a 64 MB. La memoria graduale ti permette di incidere file di qualsiasi dimensione.
Air Assist Fissa il compressore d'aria incluso al nostro Air Assist per rimuovere il calore e i gas combustibili dalla superficie di marcatura dirigendo un flusso costante di aria compressa sulla superficie stessa.
Laser Dashboard Laser Dashboard™ controlla le impostazioni del tuo Epilog Laser partendo da un'ampia gamma di pacchetti software, dai programmi di grafica alle applicazioni di fogli di calcolo ai pacchetti per disegni CAD.
Puntatore laser Dato che il raggio laser è invisibile, il puntatore laser nei sistemi a fibra di Epilog ti consente di avere un riferimento visivo del punto che verrà colpito dal raggio.
Posizione mobile Quando incidi oggetti che non sono facilmente collocabili nell'angolo superiore del laser, puoi impostare una nuova posizione di riferimento manualmente (FM 24) o tramite joystick (FM Fusion), grazie alla comoda funzionalità "Posizione di riferimento mobile" offerta dal laser FiberMark.
Modalità operative Raster, vettoriale o modalità combinate.
Sistema di controllo del movimento I servomotori CC, ad alta velocità e a rotazione continua sfruttano una tecnologia di codifica lineare e rotatoria per un posizionamento più preciso.
Guide lineari dell'asse X Sistema di guide lineari durevoli in acciaio inox rettificato e lucidato. Autolubrificante nel Fusion M2
Cinghie Cinghie in Kevlar di tipo B avanzate.
Risoluzione Controllato dall'utente da 75 a 1200 dpi
Controllo della potenza e della velocità Controlla velocità e potenza manualmente o al computer con incrementi dell'1% fino al 100%. La mappatura dei colori vettoriale e raster associa velocità, potenza e messa a fuoco a qualsiasi colore RGB.
Interfaccia di stampa Collegamento con Ethernet 10 Base-T o porta USB. Compatibile con Windows XP/Vista/7/8/10.
Dimensione (H x L x P) 34.5" x 24.5" x 16"
(876 x 622 x 406 mm)
Peso 120 lbs (55 kg) senza supporto
Requisiti elettrici Commutazione automatica dell'alimentazione da 110 a 240 volt, 50 o 60 Hz, monofase.
Peso massimo per il tavolo 200 lbs (90 kg) per il tavolo fisso e 80 lbs (36 kg) per il tavolo di sollevamento.
Sistema di ventilazione È necessario un sistema di scarico o di filtraggio interno con una porta di uscita da 4" (101.6 mm).

Video FiberMark 24

Guarda i video sulle applicazioni creative del laser offerte ai proprietari di un sistema laser Epilog FiberMark 24, e sull'ampia gamma di materiali che questo laser è in grado di incidere e marcare.

Dimostrazione del FiberMark 24

Dimostrazione marcatura plastica e metallo con FiberMark 24

Come puoi usare il FiberMark per marcare i metalli?

Guarda ora
  • Acciaio inox 17-4PH
  • Acciaio inox 303
  • Acciaio 4043
  • Alluminio 6061
  • ABS (bianco/nero)
  • Alluminio, 6061
  • Alluminio, giallo cromato
  • Policarbonato Makrolon 2807 Bayer
  • Bayblend FR110 di Bayer
  • ABS bianco/nero
  • Policarbonato bianco/nero
  • Ottone
  • Alluminio spazzolato
  • Fibra di carbonio
  • Nanotubo di carbonio
  • Ceramiche, con rivestimento metallico
  • Alluminio anodizzato con rivestimento trasparente
  • Acciaio al cromo-cobalto
  • Poliossimetilene colorato (nero/marrone)
  • Polvere di ferro compatta con rivestimento in fosfato di ferro
  • Rame
  • DAP, ftalato di diallile
  • Poliossimetilene colorato (nero/marrone)
  • Resina di policarbonato 121-R GE Plastics
  • PEEK rinforzato con fibre di vetro
  • Teflon rinforzato con fibre di vetro
  • Alluminio anodizzato con rivestimento duro
  • Metalli Inconel (vari)
  • Acciaio per utensili per macchinari
  • Magnesio
  • Ceramiche con rivestimento metallico
  • Molibdeno
  • Acciaio dolce 1215 nichelato
  • Ottone nichelato
  • Oro nichelato
  • Kovar nichelato
  • Acciaio nichelato
  • Nylon
  • PEEK, bianco
  • Polibutilentereftalato
  • Policarbonato (nero/bianco)
  • Policarbonato Resic 121-R, GE Plastics
  • Makrolon 2807 Bayer, policarbonato
  • Polisolfone
  • Rynite PET
  • Santoprene
  • Carburo di silicio
  • Acciaio al silicio
  • Wafer di silicio
  • Acciaio inox 303
  • Acciaio inox 17-4 PH
  • Acciaio 4043
  • Acciaio, macchina utensile
  • Vari metalli Inconel (superleghe a base di nichel e cromo)
  • PEEK bianco
  • Alluminio giallo cromato
  • Acciaio dolce zincato
  • e molti altri!

La sorgente consiste in un laser a fibra, ossia un cavo a fibra ottica drogato con itterbio, elemento appartenente alle terre rare.

Il laser a fibra produce la stessa lunghezza d'onda della luce e le stesse marcature. I laser YAG richiedono solitamente il raffreddamento e più manutenzione.

Sì, soprattutto per gli occhi dell'operatore. Inoltre la lunghezza d'onda passerà attraverso i più comuni materiali in vetro o in Lexan, ecco perché lo sportello di osservazione è stato impregnato con un composto organico che assorbe l'energia della fibra. Non usare il laser con i blocchi di sicurezza disattivati.

Il laser a fibra utilizza 8-10 ampere su un circuito a 110 volt e 4-5 ampere su un circuito a 220 volt.

Tutti i metalli possono essere incisi fino a una certa profondità. Tuttavia, alcuni si prestano maggiormente all'incisione profonda. L'alluminio più morbido può essere inciso in profondità con pochi passaggi. Il modo migliore per testare il tuo materiale è contattare il nostro Laboratorio applicazioni.

Il laser a fibra può tagliare solo metalli di spessore molto ridotto, con buoni risultati con spessori fino a 0,012" (0,30 mm).

Sì, utilizzando le impostazioni per la marcatura lucida per il metallo nudo, il colore dell'acciaio ossidato verrà rimosso per esporre il colore più chiaro del metallo nativo.

Per un sistema da 30 watt, i prezzi partono da meno di 35 000 dollari (solo per gli Stati Uniti).

FiberMark 24: 200 lbs (90 kg) per il tavolo fisso e 80 lbs (36 kg) per il tavolo di sollevamento.

Scopriamolo! Compila il nostro modulo di richiesta per ricevere una brochure e alcuni campioni. Oppure contatta il nostro Laboratorio applicazioni per iniziare a testare i tuoi materiali.

Ricevi una brochure e alcuni campioni

Ricevi brochure e campioni e ottieni più informazioni da parte nostra o dal tuo distributore locale.

help desk software
Portions of this page translated by Google.